Etiquetas

,

PabloNeruda_AlpiAndes

Pablo Neruda, poeta – 23 settembre 1973

Martedì 23 settembre alle 21 presso la Biblioteca Chiesa Rossa si terrà la serata Pablo Neruda, poeta (1904 – 1973).

23 settembre 1973, 12 giorni dopo il golpe che rovesciò e uccise Salvador Allende e instaurò una feroce dittatura in Cile, moriva in un ospedale di Santiago Pablo Neruda in circostanze non ancora chiarite.
Tra i grandi poeti dell’America Latina, Premio Nobel nel 1971 è tra le poche voci considerate rappresentative dell’intero continente. Il suo “Canto generale” è considerato un punto di riferimento essenziale e la sua produzione poetica spazia su tutti i temi dell’esistenza.
La sua storia ricca e intensamente vissuta è testimoniata dall’autobiografia divenuta un bestseller: “Confesso che ho vissuto”.

Partecipano
Adelio Rigamonti
Fiorano Rancati
Lucy Rojas
Feliça Alvear (letture in spagnolo)
Roberto Carusi (letture in italiano)

Proiezione dei filmati:
I funerali di Pablo Neruda, di Heynowski e Scheumann Le case del poeta, di Tullio Quaianni

A cura di Associazione Alpiandes
in collaborazione con: Arci Milano, Libreria Azalai, Cooperativa Proficua, Associazione La Tenda, Associazione Baobab, Latinoamerica-online
Ingresso libero

Mezzi pubblici > M2 (Abbiategrasso-Chiesa Rossa), 3, 15, 79
c.bibliochiesarossa@comune.milano.it www.comune.milano.it/biblioteche